La stampa spagnola parla del 75º anniversario della tragedia del “Roma”

1 Risposta

  1. Sono uno di tanti italiani residenti in Spagna. In occasione del settantacinquesimo anniversario dell´afoondamento della corazzata Roma, tramite Il Diario sur di Malaga, sono venuto a conoscenza di quanto accadde quel nove settembre 0943. Nel 1953 mi arruolai nella Marina Militare , I primi due anni presso la scuola Meccanici a LA MADDALENA- E POI IMBARCATO sull´incrociatore MONTECUCCOLI, CORVETTA ALABARDA E torpediniera Clio -Mi congedai nel 1959- La Marina restó nel mio sangue - In quellépoca si parlava molto della corazzata Roma .Spesso si navigava nelle bocche di Bonifacio e si gettava nel mare una corona di fiori per i caduti !! Ancora, non si sá o meglio dire non si vuol discutere come avvene l´affondamento della nave . Per evitare condanne fraticide venne la storia delle due BOMBE TELEDIREGITE !!!!!!!! iL 9 SETTEMBRE FÚ LA PIÚ TRISTE GIORNATA DELLA STORIA D´ITALIA !!!!!!!! Un gruppo di navi italiane navigavano per arrendersi agli INGLESI - Chissá cosa c. era a bordo !!! nel frattempo La Perla della Marina Italiana insieme ad un gruppo di altre unitá navigavano all´impazzata per il tirreno- e...... senza una scorta dell´aviazione militare !! In concreto ,quale era la vera intenzione di navigare ?? Andare a Malta,Andare a Salerno o auto affondarsi in zona neutrale come erano le acque spagnole ???????? Se i tedeschi disponevano quelle famose bombe perche mai le usarono contro le navi ALLEATE ??? AI POSTERI L´ARDUA SENTENZA !!!!! A Mario CAPPA TUTTA LA MIA SIMPATIA E GRATITUDINE PER QUANTO HA FATTO PER MANTENERE VIVO QUEL FRISTE PERIODO DELLA STORIA ITALIANA . ANTONIO GALATI Ilprimo invio fú incomplrto -Scusatemi , ma ho poca esperienza del compputer

Lascia un commento