L’Isola del Rey tra i Musei Navali del Mediterraneo

P3300667Quando otto anni fa cominciammo a pensare alla Sala Memorial Acorazado Roma non credevamo che da quella piccola prima sala saremmo arrivati a un vero museo navale inserito in un circuito che comprende quarantasei  entità che raccontano la storia della civiltà che ha avuto origine dai popoli del  Mediterraneo.

Il passato 31 di marzo la Fondazione Isla del Rey nella persona della presidente Isabel Espiau, ha firmato con la presidente della Federazione europea dei Musei del mare Mediterraneo Maria Paola Profumo, un convegno per entrare a far parte di questo sodalizio internazionale.

P3300663Alla cerimonia erano presenti tutte le autorità dell'Isola di Menorca: la alcaldesa di Mahón Agueda Reynes che con la sua firma ha ufficializzato l'avvenimento anche in sede istuzionale, il presidente del Consiglio Insulare Santiago Taddeo, il consigliere per la cultura Jose Simón Gornés Hachero, il generale (r) Luis Alejandre Sintes, principale promotore della Fondazione Isla del Rey,  i rappresentanti dei volontari, tra i quali il gruppo degli italiani di Menorca.

Con questa adesione comincia una nuova avventura consistente nell'arricchire il museo con nuove sale e nuovi argomenti dedicati alla storia di Menorca che in svariati momenti  è stata tra i protagonisti della storia del "Mare Nostrum".

Nessun commento ancora

Lascia un commento