Celebrazione del 2 novembre 2021 giorno dei caduti militari delle navi Roma, Da Noli e Vivaldi

Dopo una lunga interruzione dovuta ai gravi problemi dell’epidemia del coronavirus, quest’anno abbiamo ripreso la consuetudine di celebrare la ricorrenza dei defunti in compagnia delle autorità militari spagnole e italiane. Hanno partecipato come d’abitudine anche le associazioni d’arma spagnole e alcuni connazionali civili italiani abitualmente presenti a Minorca.

Dopo aver assistito al rito religioso con la Messa di suffragio nel Santuario di Nuestra Señora de Gracia, siamo andati in corteo al mausoleo dei caduti spagnoli a rendere gli onori militari e a deporre le corone d’alloro con i colori delle due Nazioni italiana e spagnola. Successivamente abbiamo ripetuto la cerimonia con altre due corone e i regolamentari onori militari al mausoleo dei caduti del Roma ricordando anche il sacrificio di quelli delle navi Da Noli e Vivaldi che affondarono a distanza di ore nelle stesse acque.

Abbiamo compiuto ancora una volta orgogliosamente questo dovere morale e civile anche a nome di tutti i famigliari di quegli uomini che sacrificarono la loro giovane vita per la Patria e che meritano il nostro ricordo perenne trasmesso a tutte le nuove generazioni senza soluzione di continuità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *